Home / Feeder & Ledgering / Accessory Chair: piccola, pratica, e comoda!

Accessory Chair: piccola, pratica, e comoda!

 Per usare i molteplici accessori dedicati alla costruzione di una “station” pratica, comoda ed efficiente, il primo passo consiste nel munirsi della sedia, alle cui gambe vanno appunto fissati gli accessori in questione.

Korum propone 4 modelli di sedie, dei quali uno espressamente dedicato alle pesca “roving” ovvero ai quei pescatori che amano spostarsi esplorando spot diversi senza avere al seguito mezzo quintale di attrezzatura, prendiamo in considerazione il modello base ovvero l’Accessory Chair. Parliamo di una seduta il cui peso di circa 6 Kg la rende adatta al trasporto anche attraverso le apposite bretelle (opzionali) o agganciata ai ruck bag sempre di casa Korum. Le 4 gambe sono indipendenti, regolabili e munite di generosi piedi basculanti antifango. Il meccanismo di regolazione e chiusura dello schienale dell’Accessory Chair è del tipo “manopola a denti”, stabile e sicuro. La seduta è di generose dimensioni, DSC_3540lo schienale è comodo e se il tutto sopporta da tempo il mio quintale e passa per 1.85 mt può gestire in scioltezza pescatori che non si preoccupano di certo della prova costume. La regolazione delle gambe è tramite galletto di blocco il cui unico difetto, solo ed esclusivamente estetico, è quello di consumare il nero opaco con cui tutto il telaio (in alluminio) è verniciato, il che non è un danno se apprezziamo l’aspetto vissuto che ne deriva. Per il resto l’Accessory Chair è comoda, anche troppo, per fortuna la mancanza dello schienale più alto (presente nel modello deluxe) impedisce di dare un senso al famoso detto “chi dorme non piglia pesci” anche se a dire il vero in un paio di occasioni l’eccessiva comodità mi ha portato a qualche sonnellino fuori programma. Ricapitolando: comodità ed estrema praticità, sia nel trasporto che nelle fasi di pesca vista la stabilità del telaio una volta adattate le gambe al terreno. A questo aggiungiamo la grande qualità della stoffa (e delle cuciture), nel tipico verde Korum con bordature nere. L’Accessory Chair è inoltre fornita di spallaccio di trasporto, ben dimensionato e imbottito per il massimo comfort. Rimangono gli accessori, tuitti compatibili con l’Accessory Chair, veramente tanti, che andremo ad analizzare nei prossimi articoli.

Sergio Farina

Riguardo a Editore

Editore

Guarda Anche

Istruzioni per l’uso: la pesatura.

Ci sono pulsioni alle quali non ci si può assolutamente sottrarre. Rimanendo nell’ambito strettamente piscatorio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *